IN OCCASIONE DELLA SETTIMANA DELL’11 FEBBRAIO 2022 – Giornata Internazionale delle Donne nella Scienza

Conferenza: “Women through the lens. Overcoming gender stereotypes” - Inaugurazione Mostra Fotografica STEM passion un viaggio ispirato da donne nella scienza

In occasione dell'inaugurazione

Mostra Fotografica STEM passion
un viaggio ispirato da donne nella scienza

con il supporto della Fondazione Zoé (Zambon Open Education) e di Zambon Pharma

 

9 febbraio 2022
ore 14.00 - 15.00

Conferenza: “Women through the lens. Overcoming gender stereotypes”
presso OpenZone con la presenza di Elena Zambon, Presidente di Zambon Pharma.

 

 

STEM passion è un progetto di narrazione multimediale che tramite ritratti fotografici e interviste di donne protagoniste eccellenti nelle Scienze della Vita si propone di incoraggiare le ragazze alle discipline STEM.

Tra le quaranta scienziate che hanno partecipato ci sono le direttrici di 11 Istituti di Ricerca internazionali, incluse le direttrici dell’EMBL ed EMBO (organizzazione Europea di riferimento per la ricerca nelle Scienze della Vita), ora Presidente dell’European Research Council, (ERC), Ilaria Capua (Direttore del One Health Center of Excellence dell’Università della Florida), l’Editor-in-Chief della  rivista Nature, Giovanna Iannantuoni (Rettrice dell'Università di Milano), Cristina Messa (ex-Rettrice dell’Università Milano-Bicocca - Ministro dell’Università e della Ricerca), professori universitari, giovani group leader, tecnici e studenti.

Si veda il sito: www.stempassion.com

La Conferenza cade in occasione della settimana della  Giornata Internazionale delle Donne e delle Ragazze nella Scienza, celebrata l’11 febbraio e l’evento è registrato nel Global Calendar of Events and Activities della giornata.

 

Si allega la locandina per i dettagli:

Mostra Fotografica - 9 febbraio 2022

GENDER AND MEDIA MATTERS WIDENING THE HORIZONS OF THE FIELD OF STUDY

International Conference - GENDER AND MEDIA MATTERS WIDENING THE HORIZONS OF THE FIELD OF STUDY

INTERNATIONAL CONFERENCE
October 15-16, 2021

Sapienza, University of Rome (online and in-person)
Department of Communication and Social Research

 

KEYNOTE SPEAKERS
• Prof. Rosalind Gill, City, University of London
• Prof. Milly Buonanno, Sapienza University of Rome
• Prof. Paola Bonifazio, University of Texas at Austin

ROUNDTABLES
Gender and Media Studies in Italy.
Gender and Media Studies in Europe and the Mediterranean Region.
GeMMa Research Unit. Work in progress

 

For further information:

Gender and Media

 

Festival GenerAzioni

Gioca con le Scienziate - Insegnare la Scienza al femminile

8 ottobre 2021 - ore 9,30

Proposto da:

Ricercatrici in: Scienze Fisiche, Chimiche e dei Materiali Scienze della vita

Gruppo STEM della Scuola di Scienze di UNIMIB: referente - Professoressa Nadia Malaspina

Verrà allestito uno stand condiviso tra le varie discipline scientifiche in cui i visitatori compiranno un percorso organizzato in giochi ed esperimenti scientifici proposti e illustrati da una o più ricercatrici. I partecipanti, divisi in piccoli gruppi o singolarmente, proveranno a cimentarsi con le attività proposte dalle ricercatrici per scoprire che la Scienza è accessibile a tutti e può essere compresa da grandi e piccoli.

Verrà allestito uno stand condiviso tra alcune scienziate in cui i visitatori compiranno un
percorso organizzato in giochi ed esperimenti scientifici proposti e illustrati da una o più ricercatrici, da
riproporre come laboratori per la scuola primaria e secondaria di primo grado. Le aree tematiche
interessate saranno Scienze Fisiche, Scienze Chimiche, Scienza dei Materiali e Scienze Geologiche

Lo scopo di questo programma è quello di aumentare la consapevolezza dei futuri insegnanti sui possibili
pregiudizi inconsci a volte trasmessi già a scuola in modo da avvicinare le bambine e i bambini al mondo
della Scienza.
A chi è rivolto l’evento
Agli studenti di scienze della formazione primaria, insegnanti e tutor.

Per l’ingresso negli spazi dell’Ateneo è prevista la presentazione del Green Pass.

Per maggiori informazioni e per l'iscrizione:

Festival GenerAzioni

Tavola Rotonda - Donne che fanno la storia. Esperienze di Genere in Politica e nelle Scienze

 

8 ottobre 2021 - ore 16,00 - 18,00

 

 

Organizzato da:

Comitato Unico di Garanzia (CUG)

insieme a 

 Centro Interdipartimentale per gli Studi di Genere – ABCD

Gruppo di Lavoro sulle tematiche di Genere (GdLG) 

 

 

Tavola rotonda - sul tema delle donne attive nel mondo della politica e delle scienze con un’attenzione particolare al confronto tra generazioni.

In diretta Streaming
http://s.unimib.it/donnepoliticascienze

 

Saluti
Maria Grazia Riva, Pro-Rettrice per l’Orientamento e Delegata della Rettrice per la Comunicazione

Interventi di:
Elena Bonetti, Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia (on line)
Amalia Ercoli-Finzi, Ingegnera aerospaziale

Partecipano:
Sumaya Abdel Qader, già Consigliera del Comune di Milano
Letizia Caccavale, Presidente del Consiglio per le Pari Opportunità della Regione Lombardia
Marina Calloni, Responsabile dell’Academic Network U.N.I.R.E. e consulente per la “Commissione
parlamentare di inchiesta sul femminicidio” presso il Senato della Repubblica
Veronica Felli, Dipartimento di Matematica e applicazioni
Nadia Malaspina, Dipartimento di Scienze dell’ambiente e della terra
Silvia Penati, Dipartimento di Fisica “Giuseppe Occhialini”

Coordina:
Carmen Leccardi, Responsabile scientifica dei corsi “Donne, politica e istituzioni”

 

La partecipazione in presenza è riservata alle persone iscritte con Green Pass

Per informazioni: https://www.unimib.it/eventi/festival-generazioni

 

Locandina 8 ottobre 2021. Donne che fanno la storia.

 

 

 

 

 

 

Un giorno tra le scienziate in Bicocca

25 Febbraio 2021 dalle 9:30 - 13:30

Evento on-line con prenotazione obbligatoria

Contatti: scienziatebicocca@unimib.it

 

All'interno dell'iniziativa “I TALENTI DELLE DONNE” promossa dal Comune di Milano

https://italentidelledonne.comune.milano.it/eventi/un-giorno-tra-le-scienziate-bicocca

 

Le scienziate dell’Università di Milano - Bicocca ospiteranno virtualmente nei loro laboratori, le classi di IV e V delle Scuole Primarie di Milano.

Saranno proposti esperimenti scientifici on-line nell’ambito della Fisica, Informatica, Matematica, Chimica, Biologia e Geologia.

Ogni esperimento sarà preceduto da un breve racconto della storia di scienziate famose del passato e le loro grandiose scoperte.

La storia sarà rappresentata in chiave ironica mostrando alcune situazioni di vita in laboratorio dove si manifestano pregiudizi di genere.

Bambini e bambine diventeranno protagonisti di vari esperimenti attraverso attività svolte in streaming insieme alle scienziate di Bicocca.

Un percorso scientifico tutto al femminile tra passato, presente e futuro che inizierà con giochi a quiz e proseguirà con la visione di laboratori in cui misurarsi con le attività proposte dalle ricercatrici, capire che tutti e tutte possono avvicinarsi al mondo della scienza attraverso un’esperienza diretta nel mondo universitario.

L’evento è organizzato in collaborazione con ABCD - Centro Interdipartimentale per gli studi di Genere e con il Centro di Ricerca Interuniversitario Culture di Genere.

 

"Ada, Secondo Noi" - Ada Lovelace Day

Martedì 13 ottobre dalle h. 16.30

Diretta Streaming dall’Università di Milano-Bicocca

Vi segnaliamo l'evento in streaming organizzato dall'Università di Milano-Bicocca "Ada, Secondo Noi" (Ada Lovelace Day) per promuovere lo studio delle materie scientifiche da parte delle ragazze e abbattere i pregiudizi e gli stereotipi di genere.

Con la partecipazione e gli interventi di:

Giovanna Iannantuoni: Rettrice, Università di Milano-Bicocca
Gabriella Pasi: Prorettrice all’Internazionalizzazione, Direttrice del Dipartimento di Informatica, Università di Milano-Bicocca
Elisa Bertino: Samuel Conte Professor of Computer Science, Cyber2SLab, Director, CS Department, Purdue University
Bonaria Biancu: Area Sistemi Informativi; Consigliera di Amministrazione, Università di Milano-Bicocca
Lavinia Loredana Sirbulescu: Migracode/r
Karin Hilton: Senior Director of Technology, Elsevier

che condivideranno la propria esperienza nel mondo dell'informatica con l'obiettivo di rendere ogni storia uno stimolo in più per le donne e le ragazze che parteciperanno all'evento.

Per seguire l'incontro: https://www.unimib.it/eventi/ada-secondo-noi-adalovelacedayunimib.

Evento inserito nel palinsesto 2020 del Comune di Milano
“I talenti delle donne”

 

MEETmeTONIGHT

MEETmeTONIGHT – Faccia a faccia con la Ricerca, evento ufficiale della Notte Europea dei Ricercatori.

Il 27 e 28 settembre 2019 ai Giardini Indro Montanelli di via Palestro (Milano) alcune docenti e ricercatrici donne dell’Università di Milano-Bicocca - afferenti al Centro Interdipartimentale per gli Studi di Genere ABCD http://www.abcd.unimib.it/ - saranno presenti presso lo stand:

Scopri le scienziate” organizzato da diversi Dipartimenti di area scientifica. In rappresentanza delle scienziate dei Dipartimenti di Fisica, Scienza dei Materiali, Biologia e Biotecnologie, Scienza dell'Ambiente e del Territorio  e  Matematica saranno presenti: Maddalena Collini, Laura D'Alfonso, Sara Pasquetti, Silvia Penati, Claudia Riccardi, Simona Binetti  Cristiana di Valentin, Paola Fusi, Nadia Malaspina  Veronica Felli e  Francesca Dalla Volta. Attraverso attività ludiche, storie di scienziate famose, dimostrazioni e descrizioni delle attività di ricerca in corso il pubblico potrà avvicinarsi al mondo delle donne di scienza e scoprire che la scienza è anche donna.

Per informazioni e programma dettagliato:

www.meetmetonight.it

http://www.meetmetonight.it/meetmetonight-programma-milano/

 


Successo dello stand "Scopri le Scienziate" alla MeetMeTonight 2019, Giardini Idro Montanelli di Milano.  Lo stand è stato visitato da quasi 800 persone. Grande successo ha riscosso il gioco “Scopri le Scienziate”, sia nella versione per bambini delle scuole primarie, sia usando App kaoot per i più grandi. Nel gioco si scoprivano scienziate dello scorso e del nostro secolo che, pur avendo fatto scoperte importanti, hanno avuto un tardo riconoscimento scientifico e per questa ragione sono poco note al grande pubblico.

I visitatori e le visitatrici potevano inoltre divertirsi con varie attività: giochi da maghi delle matematiche, spaccare rocce con le geologhe, ispezionare al microscopio alcuni vermi utilizzati per lo studio di patologie neurodegenerative, discutere di celle solari e di applicazioni della chimica teorica alla medicina del futuro, spostare la luce con le dita e farsi ritrarre da una termocamera.

Alle visitatrici e ai visitatori è stato distribuito un volantino (qui scaricabile) nel quale si descrivono brevemente e in maniera divulgativa le attività di ricerca di alcune Scienziate dell’Università Milano-Bicocca e si fornisce un indirizzo email scienziatebicocca@unimib.it appositamente creato da usare per avere ulteriori dettagli o informazioni sulla ricerca “al femminile”. Un modo semplice e diretto di avvicinare il pubblico alle donne che fanno scienza in Bicocca e far capire loro che la “Scienza è anche ‘roba’ da Donne”.

Le attività di ricerca di queste Scienziate sono condotte in Dipartimenti che aderiscono al Centro Interdipartimentale per gli Studi di Genere ABCD (Università di Milano-Bicocca). Grazie al supporto del Centro altre iniziative su Donne e Scienza saranno realizzate nel prossimo anno accademico.

Foto delle scienziate e di alcune visitatrici all'evento MeetMeTonight

Women in Sciences: le Scienze con la D maiuscola

da Lunedì, 13 maggio 2019 a Martedì, 14 maggio 2019

Contenitori per liquidi chimici su sfondo fucsia

In questo workshop si metteranno in luce alcune delle svariate attività professionali svolte da scienziate di spicco in ambito internazionale che presenteranno i loro risultati scientifici e la loro esperienza. Sarà aperto un confronto sulla situazione attuale in merito alle pari opportunità e contro gli stereotipi di genere con diversi attori del mondo accademico, industriale e sociale.

L’evento si articolerà in due giornate e avrà finalità di orientamento per le Scuole secondarie di II grado e di valorizzazione dell’attività scientifica nel nostro Ateneo. Nella seconda giornata è inoltre prevista una sessione poster sul lavoro di ricerca di dottorande e dottorandi che collaborano con scienziate nell’area di Scienze e Medicina di Milano-Bicocca.

Per maggiori infomazioni